DICEMBRE: CURARE L’INFLUENZA IN MODO NATURALE

Postato il 14/12/2016 da Farmacia Capone

L’influenza si presenta con sintomi molto fastidiosi che vanno dalla congestione delle vie aeree, starnuti, mal di gola e febbre. Oltre alle cure disponibili nella medicina tradizionale, esiste anche l’alternativa naturale dell’omeopatia.

Di seguito vi presentiamo due rimedi

 

L’oscillococcinum: grazie alle sue proprietà è in grado di agire sulle difese immunitarie, rafforzandole. Per tale ragione è consigliabile utilizzarlo come terapia preventiva: con difese immunitarie alte ci si ammala di meno. Questo rimedio è utile anche per combattere i primi sintomi influenzali, come la sensazione di malessere,  sonnolenza, brividi e spossatezza. Possiamo definirlo un vaccino anti-influenzale omeopatico, privo di effetti collaterali.

Cosa contiene:  granuli di Hepatis e Cordis extractum, Anas Barbariae con l’aggiunta di saccarosio e lattosio.

È possibile acquistarlo senza ricetta medica ma è bene consultare prima un esperto omeopata.

 

La Propoli: è un antibatterico naturale che evita il riprodursi dei batteri. Contiene le vitamine B1, B2, B6, C, minerali quali il calcio, magnesio, potassio e oli essenziali. Ha proprietà immunostimolanti, antivirali e antinfiammatorie. A seconda delle esigenze del paziente, è possibile scegliere fra diverse formulazioni: spray per la gola, estratto puro o tavolette da masticare.